NEWS

NEWS - Teatro Augusteo-Napoli

buone feste

SONO IN VENDITA LE CARD DI NATALE

ogni card comprende:

due spettacoli a scelta tra quattro Euro 50,00

quattro spettacoli a scelta tra cinque Euro 100,00

 

AGLI ABBONATI  2016-2017

 E' possibile acquistare un abbonamento stagionale al parcheggio ANM spalti Maschio Angioino

 al prezzo di 60,00 EURO per 10 ingressi. al botteghino il modulo da compilare

  Per info 800639525   Facebook Twitter anmnapoli e anm.it

 ------------------------------

E' in vendita lo spettacolo straordinario per la notte di Capodanno

" Un italiano di Napoli"

con Sal Da Vinci per il 1 gennaio alle ore 2,00

25 dicembre > 8 gennaio 2017 ore 21,00 AL TEATRO POLITEAMA "Fatti unici"

25 dicembre > 8 gennaio 2017 ore 21,00 AL TEATRO POLITEAMA "Fatti unici" - Teatro Augusteo-Napoli

I BIGLIETTI SONO IN VENDITA PRESSO IL TEATRO AUGUSTEO

 PREZZI:

  Poltrona e Palco I livello         25,00

  Palco II e III livello              18,00

  Per acquistare on line clicca qui:

  http://www.bigliettoveloce.it/new_spettacolo.aspx?id_show=4402

 

Con Paolo Caiazzo, Maria Bolignano e Ciro Ceruti

Ogni giorno un episodio diverso, completo. Il meccanismo della sit-com televisiva realizzato in teatro, che invoglierà gli spettatori a tornare nei giorni successivi per seguire i vari episodi annunciati sera per sera dalla Compagnia.

Le serate festive più divertenti dell'anno!

 

Dal 9 dicembre Giampiero Ingrassia in CABARET il musical

Dal 9 dicembre Giampiero Ingrassia in CABARET il musical - Teatro Augusteo-Napoli

 

PREZZI

 

Poltrona      35,00

 

Poltroncina  25,00 

 

 

 

 

per acquistare on line clicca qui:

http://www.bigliettoveloce.it/new_spettacolo.aspx?id_show=4236

 

 

con Giulia Ottonello

 regia di Saverio Marconi

Il titolo "CABARET" è famosissimo, grazie all’omonimo film del 1972 che consacrò Liza Minnelli come un’autentica star e icona del film musicale; numerose sono state le edizioni del musical in tutto il mondo, tra cui, negli ultimi anni, è memorabile la versione di Sam Mendes.

 

Nella Berlino dei primi anni '30, prima dell’ascesa del III Reich, il giovane romanziere americano Cliff (Alessandro Di Giulio) è a Berlino in cerca di ispirazione; nel trasgressivo Kit Kat Klub, incontra Sally Bowles (Giulia Ottonello) e tra i due inizia una relazione tempestosa. Sullo sfondo dell’avvento del nazismo, si intrecciano le storie di altri personaggi (Altea Russo/Fräulein Schneider, Michele Renzullo/Herr Schultz, Valentina Gullace/ Fräulein Kost). Neanche l’ambiguo e stravagante Maestro di Cerimonie del Kit Kat Klub – nel ruolo troveremo Giampiero Ingrassia, un gradito ritorno dopo il grandissimo successo di "Frankenstein Junior" e "Taxi a due piazze" - riuscirà a far dimenticare al pubblico che sulla Germania, e sulle loro vite, sta per abbattersi la furia hitleriana. «Un “Cabaret” come voglio io, completamente differente dalla prime due edizioni» dice il regista Saverio Marconi, «una lettura molto più dura, con alcuni momenti di teatro nel teatro. Molto più attuale, dunque, costringerà gli spettatori a mettersi di fronte alla tendenza di oggi a lamentarsi, senza però mai affrontare davvero la realtà. Quel "chissenefrega" che in “Cabaret” dà modo al nazismo di insinuarsi e di affermarsi». Il testo di Joe Masteroff, basato sulla commedia di John Van Druten e sui racconti di Christopher Isherwood, con le musiche di John Kander e le liriche Fred Ebb, è un classico del teatro musicale, e vanta una colonna sonora straordinaria, a diritto entrata nel patrimonio dei musical grazie a brani intramontabili come "Mein Herr", "Money Money", "Maybe This Time" (Questa volta) e "Life is a cabaret" (La vita è un cabaret), interpretati in questa nuova edizione dalla strepitosa voce di Giulia Ottonello. 

 

 

 

dal 20 dicembre al 15 gennaio Sal Da Vinci "TROPPO NAPOLETANO"

dal 20 dicembre al 15 gennaio Sal Da Vinci "TROPPO NAPOLETANO" - Teatro Augusteo-Napoli

 

 PREZZI

Poltrona          35,00

Poltroncina       25,00

 

 

 

 

 

per acquistare on line clicca qui:

http://www.bigliettoveloce.it/new_spettacolo.aspx?id_show=4137

 

 

Ideato da Sal Da Vinci

ITALIANO DI NAPOLI

Regia: Alessandro Siani

Scritto da: Alessandro Siani e Sal Da Vinci

Coreografie: Marcello e Momo Sacchetta

Cast: Sal Da Vinci, Lorena Cacciatore,

Lello Radice, Davide Marotta

Corpo di ballo: composto da 8 ballerini

Band: composta da 6 musicisti in scena

Disegno luci: Francesco Adinolfi

Scene: Roberto Crea

Scenotecnica: Fratelli Giustiniani

Ideazione costumi: Claudia Tortora

Progettazione costumi: Daniela Antoci

Sartoria: Romeo Gigli Plus

Make Up: Kriss Barone

Produzione: Cose Production

“ITALIANO DI NAPOLI” è il nome di questa nuova commedia musicale di Sal Da Vinci:

una riflessione sulla nostra identità di napoletani, di italiani, di cittadini della Repubblica dei Sentimenti. Che poi in fondo, nei sentimenti la sua canzone ha sempre abitato, proprio lì, tra passione e sentimento.

Affiancato da una variegata compagnia fatta di attori, fantasisti, acrobati, un trascinante corpo di ballo e un'orchestra dal vivo composta da 6 elementi, Sal racconta la sua versione dei fatti: fra i brani dell’ultimo album dal titolo “NON SI FANNO PRIGIONIERI” che esplorerà i temi a lui più cari da un punto di vista nuovo, frutto anche della partecipazione e collaborazione con i più grandi Autori della canzone italiana, tra i quali spicca il grande Renato Zero, con cui Sal ha condiviso molti brani dell'album ed un emozionante duetto, l'artista racconta il suo punto di vista sul sentimento attraverso i grandi pezzi della sua produzione musicale, senza tralasciare sorprendenti incursioni nel repertorio della musica italiana e della canzone napoletana. Ogni passaggio è lo spunto per una riflessione, un aneddoto, uno sketch. Ogni canzone è la tessera di un affascinante puzzle che diventa l'essenza della nostra anima, dei nostri pensieri, delle nostre emozioni.

Uno spettacolo che diverte grazie ai guizzi comici di Davide Marotta e Lello Radice, affascina con la talentuosa Lorena Cacciatore, commuove e fa riflettere.

Un viaggio suggestivo e incantato che, grazie alla prodigiosa voce di Sal Da Vinci fa vibrare, ancora una volta, le corde del cuore.

 

 

C'è un mondo dove la poesia e la musica si incontrano: il teatro! Un luogo vibrante e coinvolgente, le sue strade sono vissute da abitanti magici e surreali...le piazze ricche di saltimbanchi acrobati e voci della luna...e poi i vicoli stretti con muri antichi che si aprono verso il mare ossia verso I infinito. In questo infinito si alterneranno le note, le canzoni e i racconti del protagonista ed ideatore Sai Da Vinci. Un italiano di Napoli che attraverso la sua musica ci trascinerà verso un mondo più vero, senza pregiudizi nè differenze, perchè in fondo sono le differenze a renderci speciali. L'Italia non é uno stivale, ma un essere umano.Je città sono gli organi vitali. Milano potrebbe essere il cervello...Roma l'anima e Napoli il cuore, ma tutto è nelle mani del pubblico. Si nelle mani, perché saranno i vostri applausi, i vostri silenzi e le vostre risate a decretare se per due ore avete vissuto una favola o per una volta e dico una volta, la realtà di questo pazzo paese può essere meravigliosa ad occhi aperti! Alessandro Siani.

Sal da Vinci sarà con noi durante tutte le feste di Natale, e insieme a lui saluteremo il nuovo anno con l'abituale spettacolo notturno del 1 gennaio