SPETTACOLI IN ABBONAMENTO - Stagione teatrale 2021/2022

SPETTACOLI IN ABBONAMENTO - Stagione teatrale 2021/2022 - Teatro Augusteo-Napoli

dal 3 al 12 dicembre 2021 - NON C'E' NIENTE DA RIDERE

dal 3 al 12 dicembre 2021 - NON C'E' NIENTE DA RIDERE - Teatro Augusteo-Napoli

Dal 3 al 12 dicembre 2021

(SPETTACOLO IN OPZIONE PER ABBONATI)

 

PEPPE BARRA

in

NON C'E' NIENTE DA RIDERE

di Peppe Barra e Lamberto Lambertini

con Lalla Esposito

regia di Lamberto Lambertini

 

Al pianoforte Antonio Ottaviano, al violino e mandolino Agostino Oliviero, al clarinetto Giuseppe Di Colandrea.

 

“Non c'è niente da ridere”. Così sembra dire l’Attore al pubblico, dispiaciuto che si sbellichi mentre lui sta recitando una cosa seria. Ecco la chiave di questo spettacolo, dove la scenografia raffigura l’interno di un teatro, dal punto di vista degli attori, uno spettacolo al contrario, con le file dei palchi sul fondo e con le luci della ribalta puntate verso la sala. In questo luogo irreale si avvicendano un Attore e un’Attrice, Peppe Barra e Lalla Esposito, con duetti, monologhi, canzonette, di antico e moderno repertorio, oltre a improvvise incursioni surreali nel repertorio dei classici, con due poltroncine e consunti fondalini dipinti a delineare le situazioni drammatiche. Uno spettacolo di “Varietà̀” con un finale in Maschera: l’Attore veste il costume di Pulcinella e l’Attrice quello di Colombina che, nel rivedere il suo fidanzato che l’aveva abbandonata senza una parola, molti e molti anni prima, costringendola a fare la sciantosa, lo aggredisce infuriata, ma il povero Pulcinella le giura d’esser morto, per strada, senza averla potuta avvisare. É menzogna o verità̀? Colombina comincia a cedere, presa dalla drammaticità̀ del racconto. Pulcinella prosegue baldanzoso: San Pietro, dopo tanto pregare, gli ha concesso di tornare sulla terra a riprendersi la sua Colombina. Sull’onda dei ricordi e della nostalgia di un’epoca che fu, si addormentano abbracciati.

 

Prezzi

Poltrona euro 30,00

Galleria euro 20,00

 

Per acquistare online clicca qui:

https://www.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fspettacolo&id=4173 

 

dal 23 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 DUE VEDOVI ALLEGRI

dal 23 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 DUE VEDOVI ALLEGRI - Teatro Augusteo-Napoli

Dal 23 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022

CARLO BUCCIROSSO e BIAGIO IZZO

in

DUE VEDOVI ALLEGRI

scritto e diretto da Carlo Buccirosso

con Gino Monteleone, Elvira Zingone, Donatella De Felice, Floriana Monici, Roberto Giordano


scene Gilda Cerullo e Renato Lori
costumi Zaira de Vincentiis
musiche Cosimo Lombardi
disegno luci Francesco Adinolfi

In una collocazione appena futuristica, tre anni dopo la fine della pandemia, Cosimo Cannavacciuolo vedovo ipocondriaco, stabilmente affetto da ansie e paure, costantemente in ricerca di affetti e certezze, in una vita che sembra ormai riservargli null’altro che sospetti di congiure e preoccupazioni di malattie infettive, persa la sua amata moglie, si ritrova a combattere la solitudine e gli stenti dovuti al fallimento della propria attività di antiquariato, che lo ha costretto a riempirsi casa della merce invenduta del suo negozio, e a dover lottare contro l’ombra incombente della banca concessionaria del mutuo che, a causa dei reiterati mancati pagamenti, minaccia l’esproprio e la confisca del suo appartamento...

La vita di Cosimo sarebbe molto più vuota e monotona senza la costante allegra presenza di Salvatore, vedovo ma bizzarro custode del palazzo, che non ha mai manifestato eccessive simpatie nei confronti del povero Cannavacciuolo, inquilino del terzo piano, e dove la sua giovane figliola Angelina, votata al matrimonio e alla navigazione su Internet, dedica gran parte della giornata lavorativa alla pulizia degli appartamenti adiacenti, quello di Cosimo e quello dell’orefice Tomacelli e della consorte Pupetta, vent’anni più giovane di lui... Ed è anche per fronteggiare le difficoltà economiche del momento, che Cosimo ha concesso l’uso di una camera dell’appartamento a Virginia, quarantenne attrice di cinema e teatro, conosciuta per caso al supermercato, che gli porta una ventata di spensieratezza che non guasta, nel marasma generale di una casa allo sbando che, a detta di Angelina, appare come un vero museo archeologico...

Ma la vera angoscia di Cosimo, oltre all’ingombrante presenza di Salvatore, è rappresentata dai suoi vicini di casa, i coniugi Tomacelli, depositari di un drammatico segreto, che da mesi contribuisce a rendere ancora più complessa la sua quotidiana strenua lotta per la sopravvivenza...

Riuscirà l’inquilino del quarto piano, lo scaltro dottor De Angelis, con la sua conoscenza in materia, a fare chiarezza nella tresca innescata da Cosimo e Salvatore pur di fronteggiare le pressanti richieste dei coniugi Tomacelli?... Sarà producente la fantasia e la stravaganza di Angelina per sopperire alle intemperanze dei due vedovi?... O magari sarà necessario e determinante l’istrionismo della misteriosa Virginia?... Chi può dirlo, signori e signore?... Quando si chiuderà il sipario, lo saprete...

 

Prezzi

Platea euro 40,00

Galleria euro 30,00

 

Per acquistare online clicca qui:

https://www.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fspettacolo&id=4174

17 gennaio 2022 - IVAN GRANATINO

17 gennaio 2022 - IVAN GRANATINO - Teatro Augusteo-Napoli

IVAN GRANATINO

INGRANAGGI 2.0

Lunedì 17 gennaio 2022 ore 21:00

 

Ingranaggi 2.0 è il live concerto al Teatro Augusteo di Napoli dell’artista urban Ivan Granatino, una grande festa, insieme a tanti artisti amici, per celebrare tutti insieme la ripartenza della musica live, per un evento assolutamente esclusivo e pieno di sorprese.

Ivan Granatino, che nel 2021 è salito sul palco dell’Ariston al Festival di Sanremo e all’Arena di Verona e di recente protagonista nella colonna sonora del film, presentato al Festival del Cinema di Roma, Mancino Naturale, con la sua “Guagliuncè” è amato dal suo pubblico da oltre dieci anni.

Granatino ha collaborato con molti artisti, tra cui Gigi D’Alessio, Clementino, Club Dogo, Luchè, Franco Ricciardi e D-Ross, ha preso parte anche come attore e come autore in diverse serie tv e film tra cui "Song e Napule", “Ammore e mala vita", i film dei Manetti Bros, “L’oro di Scampia”. Alcune delle sue canzoni vengono scelte come colonna sonora di alcuni film come: "Reality", regia di Matteo Garrone; e "Gomorra la serie”.

Tanti i suoi successi in termini di streaming e di views come “A' storia e Maria", "Viene appriesso a me" e “Caramella”.

 

Settori:

Platea intero € 25,00

Galleria intero € 20,00

 

Biglietti online:

https://www.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fspettacolo&id=4127

 

19 gennaio 2022 - LA MASCHERA

19 gennaio 2022 - LA MASCHERA - Teatro Augusteo-Napoli

Mercoledì 19.01.22 ore 21:00

LA MASCHERA

 

Dal novembre 2014, anno di pubblicazione del loro primo disco, La Maschera si è imposta nel panorama musicale napoletano come una tra le realtà indipendenti più interessanti e di maggiore appeal sul pubblico.

Debuttano al Teatro Augusteo con un concerto indimenticabile!

 

Prezzi

Poltronissima 25,00

Poltrona 20,00

Galleria 15,00

 

Per acquistare online clicca qui:

https://www.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fspettacolo&id=4264